ISO KALOR

Giurranda

NUOVA GENERAZIONE CLASSE B

Bar Riviera

Ricerca

VERT SHOP

  • 001.jpg
  • 002.jpg
  • 003.jpg
  • 004.jpg
  • 005.jpg
  • 006.jpg
  • 007.jpg
  • 008.jpg
  • 009.jpg
Questo sito web usa i cookies per migliorare l’ esperienza dell’utente.Sono d’accordoContinua a leggere
http://www.lameziainstrada.it/modules/mod_ckpolicy/inc/ajax.php

ANGOLO LOCANDINE

FARMACIE DI TURNO

logo_farmacia

STASERA IN TV


stasera-in-tv-finale

IL METEO

Il Meteo

ANGOLO RUBRICHE

VOLO CANCELLATO ?

Rubrica a cura di
Maurizio Silenzi Viselli

SPAZIO DOMENICO ROMEO

Rubrica a cura di

Domenico Romeo

LIBRI IN RECENSIONE

libri

Romanzi
"SALVATORE MISDEA. 1884: follia criminale o determinazione di un soldato del Sud Italia?"
E’ uscito in libreria un libro innovativo ed originale nel suo genere: ‘Salvatore Misdea’. 1884: follia criminale o determinazione di un soldato del...
Rubbettino
#Immigrazione: Quando sono gli altri a salvarci. Esce per Rubbettino "Ti ho vista che ridevi"
#Immigrazione: Quando sono gli altri a salvarci. Esce per Rubbettino Esce per Rubbettino “Ti ho vista che ridevi” il romanzo sulle “calabrotte” di Lou Palanca che ci aiuta a leggere in chiave diversa il fenomeno...
Home arrow Sanità - Calabria arrow Una spillatrice salva-cuore: intervento all'avanguardia su due signore anziane al Campus di Germaneto

Una spillatrice salva-cuore: intervento all'avanguardia su due signore anziane al Campus di Germaneto

giovedì, 06 dicembre 2012

sala-operatoria-campus_400La riparazione delle valvole cardiache non poteva essere effettuata con un'operazione chirurgica

Utilizzata una micro spillatrice per riparare valvole cardiache. Eccezionale intervento su due pazienti calabresi effettuato dalla Cardiologia nel Campus dell'Università Magna Graecia di Catanzaro. Due pazienti anziane, rispettivamente di 80 e 77 anni, con una grave malattia della valvola mitralica sono state trattate senza l'utilizzo del bisturi utilizzando una micro-spillatrice inserita nel cuore da una vena della gamba.
Tali patologie non potevano essere trattate con l'intervento chirurgico classico, a causa dell'età avanzata e delle numerose co-morbilità, pertanto è stato realizzato un intervento mini-invasivo, attraverso la puntura di una vena dell'inguine. Le due pazienti, una delle quali sottoposta in passato ad un demolitivo intervento chirurgico per patologia turnorale, già trattata con chemio e radioterapia, erano ormai costrette a dormire in poltrona a causa dello scompenso cardiaco causato dal malfunzionamento della valvola mitrale che provocava loro un accumulo di liquidi nel polmone.
Queste due pazienti non avevano alcuna possibilità di guarigione o quanto meno di miglioramento della sintomatologia dal momento che la terapia medica non aveva sortito grandi successi. Pertanto è stata offerta una reale possibilità di miglioramento clinico attraverso un intervento molto meno rischioso di quello classico dal centro di Cardiologia del campus dell'Università di Catanzaro, unico in Regione ad effettuare questo tipo di procedura.

L'equipe della Cardiologia universitaria, con Annalisa Mongiardo e Carmen Spaccarotella dell' Emodinamica diretta da Ciro Indolfi, con la collaborazione dell'Unità di Anestesia diretta da Bruno Amantea con Alvaro e Varano, ha inserito, mediante puntura della vena femorale (vena che decorre nell'inguine) una "clip" che ha pinzato i due lembi della valvola mitrale delle pazienti, riducendone l'apertura e quindi il rigurgito. Normalmente la chiusura dei due lembi della valvola mitrale durante il ciclo cardiaco, impedisce il passaggio del sangue da una camera all'altra del cuore; quando i lembi si ammalano, però, si perde la continenza, della valvola con conseguente passaggio di sangue dal ventricolo all'atrio sinistro ed accumulo di liquidi nel polmone. Ciò determina un grado più o meno importante di affanno e intolleranza allo sforzo da parte del paziente, che è proporzionale al grado di insufficienza provocata dalla vai-
vola malata.
Nel caso delle pazienti trattate a Germaneto, il grado di insufficienza della valvola mitralica era severo e questa disfunzione è stata ridotta grazie al posizionamento della clip mitralica. I miglioramenti della sintomatologia si sono già apprezzati a distanza di due giorni dall'intervento, in quanto entrambe hanno potuto riposare finalmente a letto senza necessità di dover stare sedute in poltrona a causa dell'affanno. "Nonostante sia un momento difficile per la sanità regionale per l'impossibilità di assumere personale per le limitate risorse disponibili - afferma il prof. Ciro Indolfi, Direttore della Cattedra di Cardiologia e URT del CNR dell'Università Magna Graecia - siamo molto orgogliosi dei risultati straordinari raggiunti in termini di qualità e quanità dalla Cardiologia Universitaria. Dopo essere stati il primo Centro pubblico regionale ad effettuare le angioplastiche H24 per i pazienti colpiti da infarto, oggi abbiamo messo a punto, unici nella Regione Calabria, una tecnica molto sofisticata che consente la riparazione delle valvole cardiache, mediante una micro spillatrice che raggiunge il cuore partendo da una vena della gamba. Bisognerebbe, a mio avviso, potenziare la sanità che funziona per ridurre  nel tempo l'emigrazione sanitaria". (Il quotidiano della Calabria)

Commenti Facebook:

0 Commenti

Non vi sono commenti. Sii il primo a commentare questo articolo!

Inserisci un commento
Non verrà pubblicata

Notificami via e-mail le risposte
Ortografia Ortografia

Solo Offerte !!! Il sito della convenienza

Marasco Vernici

Scrivi a Lameziainstrada

email2

Trasmettici le tue segnalazioni !!!

Accesso Utente





Accessi dal 01/01/2012

ULTIME NOTIZIE

Politica Calabria
Gli Agenti per l’emersione tengono alta la guardia e chiedono un incontro alla Roccisano
Gli Agenti per l’emersione tengono alta la guardia e chiedono un incontro alla Roccisano Il 31 agosto, una rappresentanza assisterà alla seduta del Consiglio RegionaleL’Assemblea regionale, convocata per lunedì 31 agosto, avrà tra i punti all’ordine del giorno la riprogrammazione del Por...
Eventi Lametino
Santuario di Conflenti sarà Chiesa Giubilare nel prossimo Anno Santo. Appello del Vescovo alle istituzioni contro “l’isolamento stradale”
Santuario di Conflenti sarà  Chiesa Giubilare nel prossimo Anno Santo. Appello del Vescovo alle istituzioni contro “l’isolamento stradale” “Alla Querciola, è stata aperta la Fazenda della Speranza per le donne, una casa per l’accoglienza e il recupero di ragazze con problemi di dipendenze. All’ombra della Quercia della Madonna, crediamo...
Politica Calabria
Alleanza Calabrese apre a Marano Marchesato (Cs)
Alleanza Calabrese apre a Marano Marchesato (Cs) "Sono stato sempre un'incallito missino, una questione di famiglia. Da ragazzo ho aderito  al Fronte della Gioventù, seguendo la linea di Giorgio Almirante, e dopo la svolta di Fiuggi del 1995,...
Eventi Lametino
Mercoledì presentazione al pubblico della CronoReventino
Mercoledì presentazione al pubblico della CronoReventino Il programma della 17^ edizione della gara montana sarà esposto al pubblico con tutte le novità il 2 settembre alle 11 presso il Comune di Lamezia. Lunedì 31 la chiusura delle operazioni di...
Politica Lametino
Lamezia, Gianturco: "Sul bilancio di previsione amministrazione irresponsabile e superficiale"
Lamezia, Gianturco: "Reputo irresponsabile e superficiale l’atteggiamento della giunta comunale che, a distanza di un mese dalla scadenza dei termini per l’approvazione del Bilancio di previsione 2015 in consiglio...
Politica Lametino
Luigi Muraca-Lamezia Unita: LAMEZIA deve contare
Luigi Muraca-Lamezia Unita: LAMEZIA deve contare Il Presidente Renzi, in questi giorni, intervenendo al Meeting di Rimini di CL, ha fatto riferimento ad un piano per il Mezzogiorno in cui saranno previsti 15 interventi progettuali di medie o grandi...
Politica Lametino
Incontro Cittadino NO BIOMASSA A LAMEZIA
Incontro Cittadino NO BIOMASSA A LAMEZIA Il 25 Agosto 2015 alle ore 9:00 il comitato cittadino "no alle centrali a biomassa" si è riunito per l' ennesima volta davanti al palazzo comunale in via Perugini, per avere risposte chiare ed...
Politica Lametino
LAMEZIA TERME: chiusura carcere imputabile solo ed esclusivamente alla giunta Speranza
LAMEZIA TERME: chiusura carcere imputabile solo ed esclusivamente alla giunta Speranza In merito alle note pubblicate dal Comitato “Riapriamo il Carcere di Lamezia Terme” e dal Consigliere comunale Rosario Piccioni, relative alla chiusura definitiva della Casa Circondariale ricadente...
Cronaca Lametino
LAMEZIA TERME: vigili del fuoco impegnati nello spegnimento di un incendio di pneumatici usati
LAMEZIA TERME: vigili del fuoco impegnati nello spegnimento di un incendio di pneumatici usati I vigili del fuoco del comando provinciale di Catanzaro sono stati impegnati per lo spegnimento di un incendio di pneumatici usati, all'interno del cortile di un'autodemolizione dismessa, in loc....