ISO KALOR

Vert Shop

MERCEDES CLASSE A

MERCEDES CLASSE A

Propaganda Elettorale

Cordiano_Fronte.jpg Cuiuli_fronte.jpg Falvo_Fronte.jpg

ANGOLO LOCANDINE

Search

FARMACIE DI TURNO

logo_farmacia

STASERA IN TV


stasera-in-tv-finale

IL METEO

Il Meteo

ANGOLO RUBRICHE

VOLO CANCELLATO ?

Rubrica a cura di
Maurizio Silenzi Viselli

SPAZIO DOMENICO ROMEO

Rubrica a cura di

Domenico Romeo

LIBRI IN RECENSIONE

libri

Rubbettino
Esce per Rubbettino una nuova introduzione a Gioacchino da Fiore scritta da Massimo Iiritano: "Gioacchino da Fiore, Attualità di un profeta sconfitto"
Esce per Rubbettino una nuova introduzione a Gioacchino da Fiore scritta da Massimo Iiritano: Monaco decisamente fuori dal comune, errante che va alla ricerca di una sintesi ideale tra quella che era la sua ricerca da eremita e la visione...
Rubbettino
Storia del pensiero liberale di Giuseppe Bedeschi. RUBBETTINO EDITORE
Storia del pensiero liberale di Giuseppe Bedeschi. RUBBETTINO EDITORE Il liberalismo è un'idea controversa: la parola (nel suo significato attuale) è entrata nel linguaggio politico solo nella prima metà dell’Ottocento;...

Home arrow Cronaca - Calabria arrow Calabria: "Ho ucciso mio marito e mia figlia"

Calabria: "Ho ucciso mio marito e mia figlia"

Wednesday, 02 May 2012

vincenzo-rosa-genoveseHa confessato Domenica Ruggiano, moglie e madre di Vincenzo e Rosa Genovese, uccisi venerdì nel cosentino

ROSSANO (COSENZA)  - Una storia di disperazione e di sofferenza finita nel modo più tragico: due morti ammazzati ed il ferimento di una terza persona che poi si è scoperto essere stata la responsabile del duplice omicidio. La soluzione del giallo di Villapiana, dove venerdì scorso sono stati assassinati a colpi di fucile Vincenzo Genovese, di 67 anni, e la figlia Rosa, di 26, è arrivata all'alba di ieri quando, a conclusione di un interrogatorio protrattosi per tutta la notte, Domenica Ruggiano, moglie e madre delle vittime, è crollata ed ha ammesso le proprie responsabilità.
La donna ha anche riferito che dopo avere ucciso marito e figlia ha tentato di uccidersi, ma non è riuscita ad attuare il suo proposito, procurandosi soltanto una ferita ad un'anca. Per risolvere il caso sono stati determinanti la caparbietà e l'impegno dei Carabinieri del Comando provinciale di Cosenza e della Compagnia di Corigliano Calabro, che avevano subito intuito che non reggeva la versione dei fatti fornita da Domenica Ruggiano, secondo la quale un estraneo si era introdotto in casa ed aveva commesso il duplice omicidio, e di un giovane magistrato della Procura della Repubblica di Castrovillari, Maria Grazia Anastasia. Negli ultimi giorni il magistrato ha lavorato senza sosta per dare un nome ed un volto all'assassino di Vincenzo e Rosa Genovese ed alla fine, grazie anche all'apporto determinante dei Carabinieri, c'é riuscita. "Ero disperata - ha detto Domenica Ruggiano al pm - perché non ne potevo più dei dissidi con mio marito, che si trascinavano da anni".

La donna, sia pure in maniera confusa, ha riferito perché ha deciso di uccidere anche la figlia, che da alcuni mesi aveva allacciato una relazione che i familiari della ragazza, secondo quanto riferito dai Carabinieri, non gradivano. Domenica Ruggiano non voleva, questa la sua spiegazione, che la ragazza, legandosi ad un uomo, subisse le stesse sofferenze che aveva patito lei. E così, dopo avere assassinato il marito, la donna ha rivolto l'arma contro la figlia e l'ha uccisa. Momento culminante di una spirale di violenza incontenibile. La donna, dopo avere tentato il suicidio, non ha avvertito nessuno di ciò che aveva fatto e si è distesa sul letto "attendendo - ha detto al magistrato - la morte". Che però non è arrivata perché la ferita che si era procurata non era così grave da provocare effetti letali. Dopo la scoperta del duplice omicidio ed il suo ricovero in ospedale, Domenica Ruggiano non si è preoccupata di nient'altro che negare le sue responsabilità. Ma alla fine, posta di fronte all'evidenza dei fatti e degli elementi emersi dal sopralluogo effettuato dai Carabinieri, secondo cui il duplice omicidio poteva essere stato commesso soltanto da una persona appartenente all'ambito familiare, è crollata ed ha reso piena confessione.

Commenti Facebook:

0 Comments

There are no comments. Be the first to comment this article!

Post a comment
It will not be published

Notify me via e-mail on replies
Spell Spell

Solo Offerte !!! Il sito della convenienza

Royal English Institute

Edil_Brico_Logo_205

Sail Post

Marasco Vernici

Marasco Vernici

Ottica Center

Scrivi a Lameziainstrada

email2

Trasmettici le tue segnalazioni !!!

User Login





Accessi dal 01/01/2012

ULTIME NOTIZIE

Politica Calabria
Il Presidente Oliverio si complimenta con Fabio Curto per la vittoria a “The Voice for Italy”
Il Presidente Oliverio si complimenta con Fabio Curto per la vittoria a “The Voice for Italy” “Soddisfazione, emozione ed anche un pizzico di orgoglio”. Queste le sensazioni espresse caldo dal presidente della Regione, Mario Oliverio, appena appresa a Ginevra, dove si trova per impegni...
Politica Calabria
La Regione in prima linea per agevolare l’accesso al credito dei giovani agricoltori
La Regione in prima linea per agevolare l’accesso al credito dei giovani agricoltori La Regione Calabria, ancora una volta, è in prima linea per sostenere i giovani e l’incremento occupazionale. Ieri mattina nella sede romana di ISMEA, l’Istituto di Servizi per il Mercato Agricolo...
Eventi Calabria
REGGIO CALABRIA: Orientarci all’integrazione: sabato pomeriggio sport e animazione al Piazzale lido
REGGIO CALABRIA: Orientarci all’integrazione: sabato pomeriggio sport e animazione al Piazzale lido Si chiamerà “Orientarci all’integrazione” e sarà un lungo pomeriggio in festa dedicato all’informazione, alla sensibilizzazione sui temi dell’immigrazione ma anche al divertimento e allo sport,...
Cronaca Calabria
GdF Crotone: scoperta una truffa ai danni del bilancio comunitario. Sequestrati beni per 714.000 euro
GdF Crotone: scoperta una truffa ai danni del bilancio comunitario. Sequestrati beni per 714.000 euro Il Nucleo pt di Crotone ha sottoposto a sequestro disponibilità bancarie e beni immobili fino a concorrenza dell’importo di € 714.000 nei confronti degli amministratori pro tempore di una società di...
Politica Lametino
M5s: Precisazione su discarica località Bagni
M5s: Precisazione su discarica località Bagni RAPPORTO AMBIENTALE VAS In merito al comunicato diffuso dall’amministrazione comunale in merito alla nostra denuncia sulla pericolosità ambientale della discarica di loc.Bagni, per confutare...
Politica Calabria
Stefano Caparrotta della Segreteria Regionale Uil-Com Calabria: "SALVATI CENTINAIA DI POSTI DI LAVORO”
Stefano Caparrotta della Segreteria Regionale Uil-Com Calabria: Dopo il disastro economico di Infocontact, che ha prodotto un buco di bilancio di circa 40 milioni di euro, sembrava certa la perdita di posti di lavoro per centinaia di famiglie calabresi con danni...
Scuole
progetto scuola: VIRTUS LAMEZIA - JOY - PALL.LAMETINA concludono in festa il progetto scuola presso l'ist. PERRI-PITAGORA
progetto scuola: VIRTUS LAMEZIA - JOY - PALL.LAMETINA concludono in festa il progetto scuola presso l'ist. PERRI-PITAGORA Lascia o raddoppia. RADDOPPIA IL DIVERTIMENTO. Questa volta in occasione della giornata finale dei progetti scuola della sezione MINIBASKET, Joy - Pall.Lametina e Virtus G.Rettura Lamezia - hanno...
Eventi Calabria
Sua Eminenza Card. Francesco Monterisi in visita in SILA (San Giovanni in fiore)
Sua Eminenza Card. Francesco Monterisi in visita in SILA (San Giovanni in fiore) Dal 9 al 13 Giugno sarà in Calabria Sua Eminenza Rev.ma il Cardinale Francesco Monterisi che il 12 giugno alle 19:00 presiederà in Amantea il Solenne Pontificale nei primi Vespri di S.Antonio.Il...
Scuole
“Studenti Responsabili della Sicurezza”: progetto nazionale promosso dalla Rete Scuola di Cittadinanzattiva
“Studenti Responsabili della Sicurezza”: progetto nazionale promosso dalla Rete Scuola di Cittadinanzattiva Si è appena conclusa la prima parte del progetto Nazionale di formazione degli “Studenti Responsabili della Sicurezza” promosso dalla Rete Scuola di Cittadinanzattiva ed il Dipartimento della...