ISO KALOR

Giurranda

MERCEDES CLASSE B

Bar Riviera

VERT SHOP

  • 001.jpg
  • 002.jpg
  • 003.jpg
  • 004.jpg
  • 005.jpg
  • 006.jpg
  • 007.jpg
  • 008.jpg
  • 009.jpg
This website uses cookies to improve user experience.I agreeRead more
http://www.lameziainstrada.it/modules/mod_ckpolicy/inc/ajax.php

ANGOLO LOCANDINE

Search

FARMACIE DI TURNO

logo_farmacia

STASERA IN TV


stasera-in-tv-finale

IL METEO

Il Meteo

ANGOLO RUBRICHE

VOLO CANCELLATO ?

Rubrica a cura di
Maurizio Silenzi Viselli

SPAZIO DOMENICO ROMEO

Rubrica a cura di

Domenico Romeo

LIBRI IN RECENSIONE

libri

Rubbettino
Lettere merdiane. Cento libri per conoscere la Calabria di Francesco Bevilacqua. RUBBETTINO EDITORE
Lettere merdiane. Cento libri per conoscere la Calabria di Francesco Bevilacqua. RUBBETTINO EDITORE “Perché la Calabria e i calabresi sono come sono?” e “Perché hanno questo rapporto ambiguo con la loro terra, tra l’amore struggente e nostalgico e...
Romanzi
Nella Giornata Mondiale del Rifugiato e del Migrante, arriva in libreria lo stgruggente romanzo "Il cacciatore di meduse"
Nella Giornata Mondiale del Rifugiato e del Migrante, arriva in libreria lo stgruggente romanzo In concomitanza con la Giornata Mondiale del Rifugiato e del Migrante di domani, arriva nelle librerie italiane il commovente romanzo “Il cacciatore...
Home arrow Sanità - Calabria arrow ASP CATANZARO: "Progetto Good Practices" in ambiente ospedaliero. Tre eventi formativi ECM

ASP CATANZARO: "Progetto Good Practices" in ambiente ospedaliero. Tre eventi formativi ECM

Friday, 13 September 2013

staff-organizzativo-progetto-good-practices_400A Lamezia Terme, nei locali dell’unità operativa Formazione e Qualità, diretta dalla Dott.ssa Clementina Fittante, si è tenuto un corso formativo ECM relativo al progetto dell’Azienda sanitaria provinciale di Catanzaro “Good Practices in ambiente ospedaliero: implementazione di protocolli e linee guida per la prevenzione dell’infortunio biologico”, delibera n. 1576 del 08/06/2012, approvazione relazione obiettivi di PNS 2011: Macroarea 2 Prevenzione Universale – Titolo 2.5. Prevenzione  delle infezioni correlate all’assistenza sanitaria. Altre due edizioni del corso sono previste per il 1° e l’8 ottobre prossimi.
L’evento, riferito al progetto di cui è coordinatore regionale il Dott. Giuseppe Panella e responsabile esecutiva la Dott.ssa Raffaela Renne, responsabile dell’unità operativa Medico Competente, ha coinvolto medici e infermieri su un tema esaminato dall’OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità), secondo cui ogni anno in Europa circa 500.000 operatori sanitari sono esposti ad almeno una lesione percutanea con oggetto tagliente contaminato è frequente la sottosegnalazione del fenomeno. L’OMS stima che in Italia avvengono circa 130.000 infortuni all’anno che comportano una esposizione al sangue o ad altre sostanze biologiche potenzialmente infette. Il costo di gestione per l’Azienda di ogni singolo infortunio è di circa 850 euro, tra monitoraggio dell’operatore da parte del Medico competente ed eventuale profilassi.

Scopi generali del progetto sono promuovere una prevenzione mirata, mediante un’analisi epidemiologica dell’andamento dell’infortunio biologico nell’ ASP di Catanzaro; identificare le misure preventive da adottare e verifica e adeguatezza delle misure adottate. Le ricadute organizzative consentiranno di raggiungere l’obiettivo generale dichiarato attraverso i seguenti risultati: miglioramento delle conoscenze e adozione di idonei comportamenti nei vari momenti dell’assistenza da parte del personale sanitario; significativa riduzione e, nel corso del tempo, stabile contenimento dell’infortunio biologico tra gli operatori sanitari.
Un opuscolo relativo a linee guida e protocolli sulle norme comportamentali di prevenzione delle infezioni trasmesse per via ematica, scaricabile dal sito aziendale www.asp.cz.it., è stato elaborato dal gruppo di lavoro composto dal personale sanitario ASP del Presidio ospedaliero di Lamezia Terme e del P.O. di Soverato. Per Lamezia: Dott.ssa Rosa Anna Leone, direttore U.O. Microbiologia, Dott. Domenico Lucchino, Dirigente Medico U.O. Malattie Infettive; Dott. Domenico Tomaino, Direttore f.f. Direzione Sanitaria Ospedaliera; Capo Sala Maria Lucchino, U.O. Medico Competente; Infermiere Pierina Torchia, Direzione Sanitaria; Infermiere Giuseppe Gatto, U.O. Medico Competente; Infermiere Luciana Froia, Direzione Sanitaria; Eugenia Pileggi, amministrativo Direzione Sanitaria; per Soverato: Dott.ssa Rosa Mauro, Medico Competente; Capo Sala Vito Antonio Magisano, ufficio  del Medico Competente.

Commenti Facebook:

0 Comments

There are no comments. Be the first to comment this article!

Post a comment
It will not be published

Notify me via e-mail on replies
Spell Spell

Solo Offerte !!! Il sito della convenienza

ULTIME NOTIZIE

Politica Lametino
Francesco De Sarro: “Riprendere il progetto Pronto Farmaco”
Francesco De Sarro: “Riprendere il progetto Pronto Farmaco” “Il progetto Pronto Farmaco, promosso e organizzato da Federfarma, deve essere ripreso. Dal 2013 a oggi ha servito nella nostra intera provincia circa 2000 utenze, di cui un centinaio nella città di...
Attualità Lametino
Lamezia Terme, tappa del pellegrinaggio nelle diocesi italiane della Croce di San Damiano e della Madonna di Loreto
Lamezia Terme, tappa del pellegrinaggio nelle diocesi italiane della Croce di San Damiano e della Madonna di Loreto Tre giorni per pregare di fronte alle due icone sacre simbolo delle Giornate Mondiali della Gioventù per i giovani italiani. Un’occasione per meditare su quell’inquietudine che alberga nel cuore di...
Sanità Calabria
ASP CATANZARO: l'assistenza sanitaria ospedaliera per intensità di cure è il tema centrale di un recento evento formativo
ASP CATANZARO: l'assistenza sanitaria ospedaliera per intensità di cure è il tema centrale di un recento evento formativo Si è parlato di riorganizzazione delle attività sanitarie ospedaliere in base al livello di complessità clinica e assistenziale dei pazienti, nel corso delle due giornate formative pianificate per...
Cronaca Calabria
Vibo Valentia: guardia costiera sequestra rete derivante non regolamentare
Vibo Valentia: guardia costiera sequestra rete derivante non regolamentare E’ stata sequestrata la scorsa notte dalla motovedetta cp 271 della capitaneria di porto di Catania a largo delle coste del compartimento marittimo di Vibo, una rete derivante irregolare della...
Politica Lametino
De Sarro incontra Grandinetti: passaggio di consegne alla Presidenza del Consiglio
De Sarro incontra Grandinetti: passaggio di consegne alla Presidenza del Consiglio Un incontro proficuo e cordiale si è svolto questa mattina tra il neo presidente del consiglio comunale di Lamezia Terme Francesco De Sarro ed il suo predecessore Francesco Grandinetti. “Non si è...
Politica Lametino
Lamezia, CasaPound: Venerdì e Sabato banco alimentare per famiglie in difficoltà
Lamezia, CasaPound: Venerdì e Sabato banco alimentare per famiglie in difficoltà Si terrà venerdì 3 e sabato 4 il banco alimentare di CasaPound, "Aiutaci ad aiutare", iniziativa a sostegno delle famiglie lametine difficoltà. A renderlo noto è Massimiliano Cerminara, responsabile...
Cronaca Calabria
La Polizia di Stato abbatte le “barriere comunicative”: SOS Sordi a pieno regime nella provincia Reggina
La Polizia di Stato abbatte le “barriere comunicative”: SOS Sordi a pieno regime nella provincia Reggina Oggi, la Polizia di Stato reggina, alla presenza del Questore di Reggio Calabria e del Presidente della locale Associazione Sordi, hanno inaugurato un nuovo servizio unificato per la richiesta di...
Sanità Calabria
ASP CATANZARO: attivata in via sperimentale, nel distretto di Catanzaro Lido, l'assistenza odontoiatrica domiciliare per i pazienti in ADI con età superiore a 65 anni
ASP CATANZARO: attivata in via sperimentale, nel distretto di Catanzaro Lido, l'assistenza odontoiatrica domiciliare per i pazienti in ADI con età superiore a 65 anni L’unità operativa Odontoiatria Sociale dell’ASP di Catanzaro, diretta dal dott. Valerio D’Andrea, si arricchisce di un altro piccolo, ma utile, tassello: l’assistenza odontoiatrica domiciliare....
Scuole
Risveglio Ideale e il DDL Scuola. Intervista a Federica Inches, docente che ha dato vita al flash mob dello scorso 23 aprile
Risveglio Ideale e il DDL Scuola. Intervista a Federica Inches, docente che ha dato vita al flash mob dello scorso 23 aprile Tra le proteste degli insegnanti, dentro e fuori dall’Aula, il Senato ha dato il via libera al disegno di legge per la riforma della scuola che ora passa alla Camera per l’approvazione definitiva. Da...